E’ stata scoperta nuova cura per alopecia come riportato dal portale a tema alopecia24.it.

A dicembre 2018 è uscita ufficialmente la lozione tanto attesa e sperata, il Trinov, lanciato sul mercato italiano da Fidia Farmaceutici. Si tratta di una soluzione cosmetica brevettata per curare l’alopecia frutto delle ricerche del prof. Giovanni Brotzu e della sua equipe di Cagliari. Per alopecia si intende la perdita di peli e capelli o la loro degradazione fino al diradamento o alla scomparsa. Questo processo coinvolge il cuoio capelluto in maniera globale o solo parziale. Colpisce prevalentemente il cuoio capelluto ma, di fatto, può interessare qualsiasi parte del corpo.

Alopecia: quali sono le cause?

Le cause che conducono all’alopecia non sono ancora chiare. L’ipotesi più accreditata riguarda un’alterazione del sistema immunitario: come se l’organismo non riconoscesse più l’apparato pilifero, producendo anticorpi contro i follicoli, di cui viene bloccata l’attività. I ricercatori sospettano che una particolare combinazione di geni possa predisporre all’alopecia areata.

Nel corso degli ultimi anni gli esperimenti e i trattamenti clinici per la cura dell’alopecia hanno fatto passi da gigante e alcuni medici hanno iniziato delle sperimentazioni nel tentativo di intervenire con risultati concreti su una patologia di cui ancora non ci sono cure certe.

Trinov si avvale peraltro di un veicolante davvero particolare: i liposomi cationici, utilizzati in bioingegneria per posizionare sostanze in modo mirato a livello cellulare e in questo caso per portare gli attivi proprio all’interno delle cellule del follicolo pilifero dove esplicano al meglio la loro azione. Come riporta il portale a tema alopecia24.it, la cura contro l’alopecia grazie al Trinov ha condotto a dei risultati davvero sorprendenti. I risultati sono apparsi subito interessanti e quindi la ricerca è proseguita senza sosta. La ricerca e la sperimentazione ha portato finalmente alla realizzazione di questa lozione innovativa che si presta a dare una cura mirata per l’alopecia androgenetica.