Il corpo è un insieme di elementi che, per funzionare bene, devono essere in armonia fra loro. Questa è la filosofia alla base della naturopatia. Guarire e preservare la salute significa permettere alle dinamiche fisiche, psicologiche e dell’ambiente in cui vivi di integrarsi al meglio le une con le altre. La naturopatia si fonda su principi e ragionamenti logici, insegna a comprendere le cause delle nostre distonie, e dalle cause a risalire alla radice, senza fermarsi al sintomo. La Scuola di Naturopatia Roma e Castelli Romani si occupa della formazione di operatori nel settore del benessere olistico e prepara la figura del “Naturopata”, restando fedele alle linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità: “Benchmarks for Training in Naturopathy”.

Lo scopo della scuola è quello di formare il “Naturopata”: una figura professionale emergente che, partendo da un approccio costituzionale della persona e dalla visione olistica della salute, utilizza prodotti e metodiche naturali per mantenere o ricreare nell’individuo quella condizione di benessere che si richiede per poter esprimere pienamente il proprio potenziale energetico. Il naturopata è un operatore del benessere che adotta tecniche e terapie naturali al fine di migliorare lo stato di salute e la qualità della vita delle persone.

La Scuola di Naturopatia Roma e Castelli Romani punta a formare negli allievi una visione olistica dell’essere umano. Particolare rilievo è dato alle interrelazioni tra psiche, corpo energetico e corpo fisico, che possono favorire, se ben gestite, un buono stato di salute. In quest’ottica, quindi, la natura è l’elemento centrale e la naturopatia la disciplina che più di altre favorisce il ritorno dell’uomo a una dimensione armonica con se stesso e con l’ambiente che lo circonda, premessa di qualsiasi guarigione. I trattamenti privilegiano la facoltà di autoguarigione insita in ciascun essere vivente, e quindi anche nell’uomo. La scuola si struttura in un triennio (Medicina tradizionale mediterranea), e un biennio post-diploma ad indirizzo orientale (Medicina tradizionale cinese, Medicina Ayurvedica).