Le cappe da cucina possono essere un modo rapido e conveniente per preparare una cucina con un budget limitato, ma con così tanti modelli e stili, non sono sempre facili da analizzare. Ci sono così tante domande. Qual è la migliore marca per il tuo portafoglio? Che cos’è una cappa aspirante? Cerchiamo di rispondere alle tue domande.

Ho bisogno di una cappa nella mia cucina? Non necessariamente. Se però cucini spesso in casa (da 3 a 4 volte a settimana o più), allora vorrai una cappa a ricircolo per evitare l’accumulo di particelle di grasso sulle superfici della cucina e anche la cura del fumo in caso di maltrattamenti lavoro di cottura.

Che tipo di cappe aspiranti ci sono? Ci sono molti modi per classificare i prodotti disponibili. La prima cosa da considerare è il modo in cui il cappuccio è ventilato:

Cappe canalizzabili o ventilate: queste cappe sono ideali perché sfogano all’esterno, il che significa che fumo, grasso e odori vengono allontanati dall’interno della cucina.

  1. Non ventilato, senza condotto o ricircolato: queste cappe, d’altro canto, utilizzano un filtro per raccogliere i sottoprodotti di cottura su e fuori dalla zona del forno.
  2. Convertibile: le cappe convertibili possono essere installate come canalizzate o senza condotto. Ci sono anche alcune differenze nel modello. Ecco alcuni dei modelli più comunemente installati:
  • Cappe sottopiano: il tipo più comune di cappe aspiranti, le cappe aspiranti si adattano al di sotto di un armadio sopra la gamma di stufe.
  • Cappe per montaggio a parete: le cappe per montaggio a parete sono progettate in modo molto simile alle cappe per armadio, ma sono fissate al muro anziché alla parte inferiore di un armadio.
  • Cappe ad isola: le cappe ad isola sono sospese su un piano cottura su un’isola da cucina.

Quali materiali sono disponibili? Una cappa può essere un vero gioiello nella tua cucina, e ci sono tanti modelli quanti sono l’estetica. Sia il materiale che il design della cappa influiranno sull’aspetto generale della tua cucina. Una cappa in rame anticato con lati curvi aggiunge un aspetto vintage, mentre un modello angolare in acciaio inossidabile o una cappa in vetro sono perfetti per una cucina elegante e contemporanea.

Se cerchi il meglio nel settore cappe da cucina a Roma, ti consigliamo di rivolgerti a Marini Elettrodomestici. Nello showroom vengono trattati più di 150 marchi conosciuti per rendere confortevole la tua casa con cappe da cucina a Roma aspiranti di ogni forma e dimensione. Scegli il modello che meglio si addice alla tua stanza moderna, classica o contemporanea. Tra le cappe da cucina proposte a Roma ci sono quelle aspiranti da incasso, sospese oppure ad isola.