Corsi online per apprendistato

Stai cercando corsi obbligatori apprendistato online?

La soluzione si addice a chi vuole formare apprendisti con il metodo a distanza, vantaggioso perché non richiede la presenza fisica in aula, il corso si può seguire comodamente da qualsiasi PC connesso ad Internet.

Malgrado la diversa erogazione del corso per apprendisti da formare, come da normativa, i corsi obbligatori apprendistato rispondono a tutti i requisiti di conformità:

  • sono accreditati e riconosciuti secondo il nuovo contratto
  • sono garantiti dagli accreditamenti nazionali presso l’Ente Bilaterale e la Confederazione Nazionale del Commercio, Industria e Artigianato
  • sono riconosciuti da tutte le Regioni italiane ad esclusione delle Regioni Puglia ed Emilia-Romagna e delle Provincie autonome di Trento e Bolzano
  • al termine rilasciano un attestato valido a tutti gli effetti per la formazione obbligatoria degli apprendisti
  • rispettano le prescrizioni delle linee guida in tema di ore e materie nonché in tema di modalità di erogazione della formazione di base e trasversale.

Come ormai è noto, la formazione per apprendisti assunti con il contratto di apprendistato è obbligatoria. A questo proposito orari, contenuti e formatori passano al vaglio di un’attenta esamina delle caratteristiche che deve avere questo genere di formazione.

Le ore di formazione per apprendisti

I corsi obbligatori apprendistato online prevedono un calendario di lezioni per 40 ore, 80 ore e 120 ore, a seconda dei casi.

Chi cura i contenuti dei corsi per apprendistato e a chi sono rivolti?

I corsi sono curati dall’Università Carolina Albasio in collaborazione con l’Avv. Andrea Rapacciulo (Responsabile U.O. Vigilanza Ordinaria presso la Direzione Regionale del Lavoro per la Lombardia).

E sono rivolti a tutti coloro che sono stati assunti, in accordo con la  disciplina che regola l’apprendistato professionalizzante, nello specifico:

  • ad apprendisti assunti dopo il 25/10/2011 ai sensi dell’art. 4 del d.lgs.167/2011 (“Testo Unico sull’Apprendistato”);
  • ad apprendisti assunti dopo il 1° gennaio 2009 ai sensi dell’art. 49 del d.lgs. 276/03 (“Apprendistato professionalizzante” – Legge Biagi).