Rinoplastica a Milano

La rinoplastica e la rino-settoplastica sono tra gli interventi più richiesti sia da donne che da uomini. E non stupisce se si pensa che il volto è la parte più in vista del nostro corpo. Il naso, poi, è responsabile dell’equilibrio generale dei lineamenti. Un naso storto o troppo grande può davvero cambiarci i connotati con conseguenze che si riflettono anche sul disagio psicologico che la persona vive a causa della deformazione del proprio naso.

Rimodellare il naso per correggerne la forma e le dimensioni per renderli proporzionati e in armonia con il resto dei lineamenti del viso, è uno degli obiettivi più ambiti. E gli interventi possono riguardare soltanto il dorso o la punta del naso, oppure tutto il naso.

Per quanto riguarda gli interventi di rino-settoplastica, questi si fanno quando il paziente soffre anche di una deviazione del setto nasale o di una ipertrofia dei turbinati. In questi casi, si interviene sia sul difetto estetico che sul problema funzionale / respiratorio.

A chi rivolgersi per interventi di rinoplastica a Milano?

Per interventi di rinoplastica a Milano il dott. Gianluca Campiglio si occupa sia di rimodellamento delle strutture ossee e cartilaginee – per risolvere problemi di deformazioni anatomiche causate da traumi o precedenti procedure chirurgiche – che di rino-settoplastica.

Quali sono i difetti più diffusi che si possono curare con la rinoplastica?

Spesso e volentieri ci si rivolge al chirurgo plastico per risolvere il problema estetico della gobba sul dorso nasale che ne deforma il profilo sia di fronte che di lato. In tanti altri casi, invece, il difetto riguarda la punta nasale troppo grande e pronunciata. Altrettanto frequenti sono i difetti estetici che riguardano sia il dorso sia la punta nasale.

L’obiettivo dell’intervento di rinoplastica è quello di ottenere un naso funzionale e naturale, ossia ben proporzionato ai lineamenti del proprio viso.