Quando si parla di “fotografia commerciale” ci si riferisce a quel tipo di fotografia richiesta e utilizzata da un’azienda per scopi commerciali. Più nello specifico, la fotografia commerciale è usata per pubblicità, merchandising e product placement, con l’intento di promuovere un prodotto o un servizio e di rafforzare e arricchire un testo di descrizione. Un fotografo commerciale, come ad esempio Luca Giabardo, non ha solo il compito di perfezionare la parte artistica, ma sopratutto dovrà avere la capacità di spingere un potenziale acquirente ad acquistare un determinato prodotto o servizio enfatizzandone le caratteristiche.

I fotografi commerciali, dunque, sono impiegati per creare immagini visive convincenti che parlano al pubblico di destinazione di quel prodotto. La potenza delle immagini è ciò che rende la fotografia commerciale così cruciale: spesso basta uno scatto ben realizzato per trasmettere un’emozione e trasformare un semplice osservatore in acquirente. Questo significa che quando si parla di fotografia commerciale, non si fa riferimento ad un semplice scatto tecnico ma ad un lavoro più complesso che abbraccia la sfera emotiva e quella psicologica attraverso post-produzione e grafica.

La caratteristica principale della fotografia commerciale è che comunichi quindi correttamente un messaggio. Questo è il motivo per cui un’immagine pubblicitaria non si improvvisa e viene affidata ad un fotografo commerciale professionista. Grazie alla fotografica commercia è possibile realizzare delle immagini che sono destinate a raccontare al meglio la propria azienda e il proprio prodotto o servizio. Un tipo di fotografia come questa è quindi in grado di fornire una personalità accattivante per ottenere un buon prodotto che sia capace di comunicare con il tuo pubblico nella maniera più attraente. Le immagini si basano su una composizione grafica per un impatto visivo, dove viene adoperata la luce morbida e naturale. Scopri di più sulla fotografia commerciale visitando il sito web del fotografo Luca Giabardo.