L’ernia inguinale è considerata un disturbo banale, perché molto diffuso e una delle operazioni chirurgiche più praticate e di solito non necessita di particolare degenza. Ma l’ernia inguinale è in realtà un problema invalidante, fastidioso e che compromette la qualità della vita di chi ne è colpito.

Che cos’è l’ernia inguinale?

L’ernia inguinale è la fuoriuscita di un viscere, o di una sua parte, dalla cavità che normalmente lo contiene. 

All’origine c’è la debolezza della parete addominale, all’altezza dell’inguine. Sono gli uomini ad essere più predisposti alla comparsa di un’ernia inguinale, per la loro anatomia.

Le cause di ernia inguinale possono essere molteplici, alcuni ce l’hanno dalla nascita, altri se la procurano sollevando pesi eccessivi, o aumentando troppo di peso (anche l’eccessiva magrezza la può causare), in altri casi quando l’ernia compare se si soffre di stipsi, o di tosse cronica; tutti fattori che portano a sforzare la parete addominale.

L’ernia provoca un rigonfiamento o tumefazione, associato anche a bruciore o dolore soprattutto nella posizione eretta quando la pressione endoaddominale è maggiore o quando ci si sottopone a sforzi a causa del sollevamento di un peso, per un colpo di tosse o a causa di stipsi.

I sintomi non regrediscono spontaneamente, e se sottovalutati possono aggravarsi fino a provocare strozzamento o peritonite.

In questo caso da ‘banale disturbo’ diventa un’urgenza chirurgica.

Il Dott. Giuseppe De Santis è un medico chirurgo specializzato in interventi di ernia inguinale a Teramo e provincia, e grazie all’esperienza acquisita negli anni e alla professionalità, sarà in grado di intervenire e risolvere questo fastidioso problema prima che diventi un’urgenza.

Se cercate un medico specialista in ernia inguinale a Teramo e provincia, rivolgetevi al Dottor Giuseppe De Santis che si occuperà con professionalità e discrezione di eseguire una visita approfondita e di tutti gli esami necessari  a diagnosticare questa patologia.