La pubblicità online è diventata uno strumento importantissimo per farsi conoscere e vendere i propri/servizi prodotti. Stai pensando di pubblicizzare la tua azienda/impresa? Puoi contattare la Clevermarketing, un’agenzia di pubblicità web Bergamo con anni di esperienza nel settore.

Pubblicità web Bergamo – Tipologie

Ecco le pubblicità web più importanti e utilizzate.

Pubblicità sui motori di ricerca

Uno dei metodi di pubblicità su Internet più utilizzati è il Search Engine Marketing (SEM), e ovviamente Google li supera tutti. In effetti, l’enorme gigante tecnologico ha un metodo per fare pubblicità sponsorizzata: Google AdWords.

Il vantaggio principale di questo tipo di pubblicità è che consentono di migliorare il posizionamento del tuo sito web attraverso la pubblicità a pagamento. In questo modo, ad esempio tramite tecniche SEM, puoi pubblicizzare i tuoi prodotti, servizi o contenuti tramite il servizio pubblicitario di Google o altri.

Pubblicità sui social network

Sarebbe un errore trascurare il potere che i social network hanno nell’aiutarti a raggiungere un business di successo. E non è solo efficace all’interno della tua strategia di marketing digitale, ma la pubblicità sui social network sta guadagnando sempre più follower grazie alla sua efficacia.

La maggior parte dei social network, infatti, offre la possibilità di creare annunci pubblicitari direttamente sulle proprie piattaforme, sia che si tratti di promuovere messaggi e contenuti, sia di creare annunci specifici. Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram e YouTube sono solo alcuni di questi.

Banner 

I banner sono, probabilmente, la forma di pubblicità online più conosciuta e in gran parte perché sono stati i primi annunci pubblicitari a comparire su Internet.

Consistono nel posizionare strategicamente annunci pubblicitari con diversi formati, dimensioni e design all’interno di una pagina web. Gli utenti che cliccano sull’annuncio verranno indirizzati al sito da te scelto.

Pubblicità sui blog

Questo è un metodo relativamente nuovo e quindi molte aziende non sono ancora consapevoli dei vantaggi. Per sfruttare al meglio questo strumento devi sapere quali blog sono seguiti dal tuo target.