La liposcultura a crotone è un intervento estetico che può fare solo un medico specializzato in chirurgia estetica. L’obiettivo è eliminare le cellule adipose che si trovano in una zona per inserirne in un’altra, che ne ha bisogno. Naturalmente, per fare la liposcultura a crotone serve un professionista, anche perché deve essere in grado di effettuare la visita preliminare. Infatti, affinché tutto vada a buon fine, è importante avere a disposizione l’anamnesi completa del paziente. Infatti, lo specialista farà delle domande sui farmaci che si prendono (se se ne prendono), oppure se è il caso di effettuare degli esami specialistici per capire qual è la situazione presente. Una volta fatti questi controlli, si è pronti per il trattamento. Attenzione: non è detto che questi controlli siano davvero necessari. Infatti, l’intervento è semplice, quindi le persone che non hanno particolari patologie non hanno bisogno di fare degli esami. Come si fa la liposcultura?

Le cellule adipose che si trovano in punti critici vengono aspirate via con un piccolissimo tubo da 12-15 centimetri. Questa parte dell’operazione si può effettuare in punti strategici come: fianchi, polpacci, ginocchia, caviglie, collo e guance. In base alla zona, lo specialista può decidere se conviene fare un’anestesia locale, oppure se è il caso di organizzare un day hospital con personale specializzato e con l’anestesia totale. Dopo l’intervento, si ottiene una guaina di contenimento utile per il decorso post operatorio. Questa si elimina dopo 3 settimane, regalando risultati perfetti.

Per maggiori informazioni e per saperne di più, visita il sito ufficiale e richiedi immediatamente un appuntamento per la visita preliminare di liposcultura a crotone. In questo passaggio, il medico ti offrirà tutte le informazioni e ti aiuterà a gestire al meglio il tutto in tempo reale. Scopri ora tutto quello che c’è da sapere e ottieni finalmente la linea che hai sempre sognato!